Danimarca

Esperienza

La top 5 di architettura & design in Danimarca

Design addicted? Oppure non potete fare a meno di stare col naso all’insù per ammirare le nuove architetture? Ecco cinque cose da non perdere in Danimarca!

1 – Teatro dell’Opera di Copenaghen

In soli 10 anni dalla sua costruzione, il Teatro dell’Opera di Copenaghen è diventato uno degli edifici più rappresentativi della città. Ideato dall’architetto danese Henning Larsen, il Teatro dell’Opera non è solo un edificio iconico per la sua architettura, ma un luogo dedicato alla musica di gran classe: è il teatro dove si esibisce la Royal Danish Opera.

2 – Iceberg – Aarhus

Nella città considerata la più felice della Danimarca, Aarhus, non perdetevi il moderno quartiere Aarhus Ø. Sul lungomare sorge infatti l’Iceberg (Isbjerget), un edificio residenziale facilmente riconoscibile per la sua particolare architettura, che fa parte di un’ondata di nuove e avveniristiche costruzioni che stanno dando alla città un volto nuovo.

3 – Museo Marittimo della Danimarca

Unite una visita al Castello di Kronborg a Helsingør ad un’avventura sottomarina al Danish Maritime Museum. Aperto nel 2013, il Danish Maritime Museum/Museo Marittimo della Danimarca è unico nel suo genere: un edificio sotterraneo progettato da Bjarke Ingels che ha già ricevuto moltissimi riconoscimenti.

4 – Design Museum of Denmark

Immergetevi tra i pezzi di arredamento del design danese del XX secolo del Design Museum della mostra Utopia and Reality. Si tratta della più grande esposizione di design in Danimarca e comprende grandi nomi come Kaare Klint, Poul Henningsen e Arne Jacobsen. Fate una pausa nella caffetteria, arredata con opere di Hans J. Wegner e Poul Kjærholm.

5 – Superkilen Park

A Copenaghen non c’è luogo più colorato di Superkilen! Situato a Mimersgade nel quartiere di Nørrebro, Superkilen è un coloratissimo spazio urbano e parco diviso in tre grandi aree: la Red Square,  il Black Market e il Green Park. Ogni zona del parco ha la sua “funzione”: la Red Square rispecchia la modernità, la vita urbana con i café, la musica e gli sport; il Black Market è la classica piazza con fontana e panchine ed infine il Green Park è l’ideale per i pic-nic, per praticare sport o fare una passeggiata con il cane.