Norvegia

Esperienza

I 5 festival da non perdere quest’estate in Norvegia

Da nord a sud sono decine i festival organizzati: musica, danza, cinema, teatro, cibo e folklore… ce n’è per tutti i gusti! Noi ve ne consigliamo cinque da non perdere assolutamente

1) Øya Festival, Oslo
L’Øya Festival è il festival più grande di Oslo, attira ogni anno 60.000 appassionati di musica che, nella cornice del parco di Tøken, possono godersi quattro giorni di musica elettronica, indie e hip hop, tra stelle internazionali e nuovi artisti.

Per info: www.oyafestivalen.no

2) Gladmat Festival, Stavanger
Ogni luglio a Stavanger 250.000 persone si danno appuntamento per il più grande festival gastronomico della Norvegia. Si possono assaggiare le ricette tipiche della cucina norvegese, ma anche piatti rivisitati con influenze provenienti da tutto il mondo, al motto di “Taste the World”.

Per info: www.gladmat.no

3) Peer Gynt Festival
Nella valle di Gudbrandsdalen, un’ora di strada a nord di Lillehammer, viene celebrata ogni agosto l’opera drammatica più famosa di Henrik Ibsen: Peer Gynt. Il festival dura nove giorni e propone eventi, concerti e una grande rappresentazione teatrale dell’opera che si svolge sul suggestivo palcoscenico di fronte al lago Gålåvatnet.

Per info: www.peergynt.no

4) Viking Festival
Provate a vivere come un vichingo! Alle isole Lofoten è possibile scoprire in modo divertente la cultura e la storia di questo popolo, tra concerti, spettacoli di figuranti in costumi tipici, giochi e workshop adatti anche ai più piccoli.

Per info: www.lofotr.no

5) Molde International Jazz Festival

Gli appassionati non possono perdere il festival jazz più antico d’Europa, ovvero quello ospitato dalla cittadina di Molde. Dalla mattina alla sera, per una settimana, si potrà assistere a oltre 100 concerti con la partecipazione di importanti nomi del jazz.

Per info: www.moldejazz.no


Per tutti gli eventi